-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Tangenziale di Collepasso ed adeguamento della "Corigliano-Cutrofiano": questi gli interventi deliberati dalla Giunta

  01/06/2012

La Giunta provinciale, presieduta da Antonio Gabellone, nell'ultima seduta, ha approvato il progetto preliminare aggiornato dell'"Itinerario Otranto-Gallipoli. Lavori di costruzione della Tangenziale di Collepasso" e l'approvazione della perizia suppletiva e di variante dei lavori di adeguamento ed allargamento della strada provinciale n. 49 "Corigliano-Cutrofiano" – I lotto.

La costruzione della tangenziale di Collepasso rientra nell'itinerario Otranto- Gallipoli. Il tracciato della nuova arteria parte dalla rotatoria sulla strada provinciale n. 361 (ex strada statale di Parabita), incrocia la rotatoria sulla Collepasso-Matino e prosegue fino alla strada provinciale che collega Casarano con la Collepasso–Maglie. La tangenziale avrà una lunghezza di 4 chilometri, una larghezza di 10,5 metri (2 corsie da 3,5 metri e 2 banchine da 1,5 metri) con manto stradale di usura drenante. Con il provvedimento approvato la Provincia ha recepito le prescrizioni/indicazioni dei Comuni di Collepasso e Parabita, articolando il quadro economico che impegna somme per 11 milioni di euro con fondi provenienti da trasferimenti regionali (Fondi Fas 2007-20113).

La perizia suppletiva e di variante relativa ai lavori di adeguamento ed allargamento della "Corigliano-Cutrofiano" – I lotto – si è resa necessaria per prevedere la realizzazione di una viabilità di servizio idonea a collegare i vari accessi presenti in agro di Corigliano che, su istanza di alcuni proprietari di terreni confinanti con la strada in questione, costituisce intervento di messa in sicurezza, strettamente correlato ai lavori principali non più indifferibili, istanza fatta propria anche dal Comune di Corigliano. L'importo complessivo dell'opera rimane invariato in complessivi 1 milione 600 mila euro.

"Sono altri importante tasselli che aggiungiamo al quadro dei lavori stradali che come Provincia continuiamo a confezionare con puntualità", dichiara l'assessore provinciale ai Lavori pubblici Massimo Como.

"Intendiamo, con perseverante impegno, raggiungere gli obiettivi dichiarati nel settore della viabilità, cioè l'adeguamento e la messa in sicurezza delle strade esistenti e la realizzazione di nuove arterie in grado di migliorare i collegamenti più importanti per il nostro territorio. E' il caso della tangenziale di Collepasso che si inserisce nella realizzazione dell'itinerario che collega Otranto con Gallipoli, che riteniamo fondamentale per incentivare il movimento dei turisti dalla costa adriatica a quella ionica, con grossi benefici per la nostra economia", conclude l'assessore Como.



  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!