-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Alla scoperta dell'entroterra salentino sulle due ruote: domani il via a "Le cose che abbiamo in comune"

  26/07/2012



Al via domani, venerdì 27 luglio a Martano, la rassegna di escursioni cicloturistiche "Le Cose che Abbiamo in Comune – passeggiate in bicicletta alla scoperta dei tesori dell'entroterra salentino", promosse dall'associazione "Salento Bici Tour" di Casarano, vincitrice del bando regionale "Principi attivi", con il patrocinio della Provincia di Lecce.

La passeggiata sulle due ruote partirà alle 17 dalla piazza centrale di Martano. Lungo un itinerario di appena una decina di chilometri, si attraverserà il paese, passando per il monastero dei Cistercensi, il sito archeologico di Apigliano, un casale di epoca bizantina, e uno dei numerosi menhir, monumenti di origine preistorica, presenti nella zona. L'escursione in bicicletta proseguirà nel centro storico, dove si potranno visitare le dimore storiche all'interno dell'iniziativa "Cortili Aperti", organizzata dal Comune di Martano. Parcheggiata la bicicletta, infine, si potranno degustare i piatti tipici della cucina salentina, proposti nell'ambito della manifestazione "Gustando - Il cibo nell'arte".

La rassegna "Le Cose che abbiamo in Comune", che è stata presentata nei giorni scorsi a Palazzo Adorno dalla vice presidente Simona Manca, punta a valorizzare l'entroterra salentino, le sue risorse, la molteplicità di tesori naturalistici e culturali che sono ancora tagliati fuori dal circuito turistico, attraverso una fruizione sostenibile e rispettosa del territorio, approfittando della grande presenza di turisti nel periodo estivo.

I percorsi sono adatti a tutti, anche alle famiglie con bambini. Gli itinerari sono stati progettati tenendo conto dei punti d'interesse presenti nei vari paesi (centri storici, insediamenti rupestri, produttori enogastronomici, botteghe artigianali). Quasi tutte le ciclo - passeggiate si svolgeranno in concomitanza con altri eventi organizzati dai Comuni.

L'associazione Salento Bici tour offrirà, inoltre, un servizio guida sui beni del territorio (anche in inglese, francese e spagnolo), assistenza tecnica (in caso di foratura e altri piccoli inconvenienti) e l'accompagnamento di un furgone. Inoltre, metterà a disposizione, su prenotazione, fino a 20 biciclette, per coloro che ne fossero sprovvisti.

Il prossimo appuntamento sarà sabato 28 luglio a Nardò


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!