-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
"La legalità cresce sui banchi di scuola": domani a Copertino l'incontro per discutere di un lavoro a regola d'arte per i giovani

  26/10/2012

"La legalità cresce sui banchi di scuola: giovani e prospettive per un lavoro a regola d'arte" è il tema dell'incontro che domani, sabato 27 ottobre, a partire dalle ore 9.30, animerà la sala conferenze dell'Istituto comprensivo di Via Mogadiscio a Copertino.

L'iniziativa vede come partner la Provincia di Lecce, la Commissione emersione lavoro irregolare della Provincia di Lecce, la Consulta giovanile, l'Itc Bachelet di Copertino e l'Istituto comprensivo Via Mogadiscio Copertino.

Parteciperanno Carlo Longo, dirigente Itc Bachelet di Copertino, Giuseppe Prete, dirigente Istituto comprensivo 3° polo, Ernesto Toma, assessore alle Politiche del lavoro e alla Formazione professionale della Provincia di Lecce, Giuseppe Rosafio, sindaco di Copertino e Pierluigi Nestola, vice presidente della Consulta giovanile.

Interverrà, inoltre, il regista Daniele Segre, con la proiezione del film "Morire di lavoro". Autore di "cinema della realtà", di film di finzione e di spettacoli teatrali, le sue opere sono spesso trasmesse dalle reti pubbliche e da molti anni presentate alla Mostra d'Arte Cinematografica di Venezia e in diversi festival nazionali e internazionali (tra cui Berlinale, International Film Festival Rotterdam, Cinéma du Réel e Filmaker), ricevendo vari riconoscimenti tra cui il premio Giuliani De Negri alla Mostra d'Arte Cinematografica di Venezia, il Tulipano d'oro al Festival Internazionale di Istanbul, il premio CICAE al Festival del Cinema Italiano di Annecy, il premio Filmakers, il premio NICE a New York.

A coordinare i lavori della giornata sarà Toni Dell'Anna, presidente della Commissione emersione lavoro irregolare della Provincia di Lecce.

Istituita dalla Provincia di Lecce nel maggio 2001, la Commissione ha svolto fino ad oggi uno specifico ruolo nell'ambito delle politiche territoriali per l'occupazione e lo sviluppo locale, a partire dalla prospettiva dell'emersione e della regolarizzazione del lavoro e dell'impresa. Tale ruolo si è concentrato nella ricerca sul campo, la sensibilizzazione della società civile, la promozione del confronto tra istituzioni e parti sociali, l'elaborazione e attuazione di progetti "pilota". L'obiettivo principe è costruire una base conoscitiva, metodologica e progettuale utile all'attivazione o al rafforzamento dei servizi per l'emersione del lavoro giovanile nella provincia di Lecce, con particolare riferimento agli studenti che lavorano e ai giovani in fase di primo insediamento nel mercato del lavoro.



  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!