-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
"La Tutela antidiscriminatoria": al via il corso gratuito. Le le iscrizioni on line da venerdì 2 novembre

  31/10/2012

E' ai nastri di partenza il Corso gratuito di Alta Formazione e Specializzazione "La Tutela Antidiscriminatoria", promosso e organizzato dalla consigliera di parità della Provincia di Lecce Alessia Ferreri e patrocinato dalla Corte d'Appello di Lecce, dall'Ordine degli Avvocati di Lecce, dall'Ordine dei Consulenti del Lavoro e dal Dipartimento di Scienze Giuridiche dell'Università del Salento.

Gli incontri formativi, a numero chiuso, destinati ad avvocate/avvocati, consulenti del lavoro ed esperti di settore, hanno lo scopo di fornire una formazione specifica al fine di poter tutelare in via giudiziale e stragiudiziale lavoratrici e lavoratori sottoposti a qualsiasi forma di discriminazione e maltrattamento.

Il Corso si articolerà in sette incontri, con inizio il 16 novembre e termine l'1 dicembre, con sede nella sala conferenze della Provincia di Lecce in via Botti. Il 6 dicembre una tavola rotonda concluderà il percorso di specializzazione.

Coloro che intendono iscriversi, a partire da venerdì 2 novembre, collegandosi al sito www.consiglieradiparitalecce.it, troveranno i link di iscrizione, dedicati ad avvocati e consulenti del Lavoro in maniera distinta.

Il primo incontro del Corso (ore 15-18) sarà incentrato sul tema "La discriminazione di genere: nozione e articolazione delle tutele nel quadro normativo e giurisprudenziale sopranazionale", con Laura Calafà (Università di Verona).

A seguire, il 17 novembre (ore 9-12), si parlerà di "La discriminazione di genere: nozione e articolazione delle tutele nel quadro normativo e giurisprudenziale nazionale", con Franca Borgogelli (Università di Siena).

Il 23 novembre, dalle 15.30-18-30, "L'apparato rimediale: le possibili azioni in giudizio, la legittimazione processuale, l'onere della prova e i provvedimenti giudiziali"; a parlarne saranno Mario Fiorella (Corte d'Appello Sez. Lavoro Tribunale di Lecce) e Caterina Mainolfi (Corte d'Appello Sez. Lavoro Tribunale di Lecce).

Il 24 novembre, (ore 9-12), l'approfondimento "Il ruolo delle istituzioni e degli organismi di parità e le azioni positive dalla dimensione comunitaria a quella nazionale" è affidato a Monica McBritton (Università del Salento), Alessia Ferreri (consigliera di parità della Provincia di Lecce) e Maria Teresa Maglio (presidente Commissione provinciale pari opportunità).

Il 30 novembre (15.30-18.30) il tema sarà "Discriminazione di genere e libere professioni"; a discuterlo Letizia Carrera (Università degli studi di Bari), Roberta Altavilla (Ordine avvocati di Lecce), Carla Guidi (C.P.O. Consiglio Nazionale Forense), Graziana Cisternino (Ordine Consulenti del Lavoro di Lecce).

L'1 dicembre, infine, dalle 9 alle 12, "Un mercato del lavoro più inclusivo anche per le donne? Le novità introdotte dalla L. 92/2012", con Cataldo Balducci e Monica McBritton (Università del Salento), Maria Luisa Serrano (Università di Brindisi).

A conclusione del Corso, martedì 6 dicembre, alle ore 15.30, sempre nella sala conferenze della Provincia di Lecce in via Botti, le istituzioni, le parti sociali, gli Ordini professionali, esperti di settore si confronteranno nel corso di una tavola rotonda sul tema "Il nuovo diritto anti-discriminatorio alla prova del nuovo millennio". Introduce la consigliera Alessia Ferreri; coordina e modera Cataldo Balducci.

Il Corso è accreditato presso il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Lecce e presso l'Ordine dei Consulenti del Lavoro di Lecce. Per informazioni ci si può rivolgere all'Ufficio della consigliera di parità della Provincia di Lecce: tel./fax 0832 683453-212, e-mail: consiglierediparita@provincia.le.it.



  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!