-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Si cercano medici e infermieri per il Regno Unito: la preselezione per il Salento curata dal consigliere Eures della Provincia di Lecce

  05/11/2012

Cercasi in Italia 101 medici specializzati e 30 infermieri per lavorare nel Regno Unito. E' l'opportunità offerta da Eures (European Employment services) e Best Personnel Ltd (agenzia specializzata nel settore sanitario), che hanno dato il via al reclutamento di questi profili da inserire nel National Health Service, con contratto full time (40 ore settimanali) a tempo indeterminato in tutto il Regno Unito.

La preselezione per gli interessati che sono residenti nel Salento sarà curata dal consigliere Eures della Provincia di Lecce Bernadette Greco, nell'ambito dell'Assessorato alla Formazione Professionale e Politiche del Lavoro della Provincia di Lecce.

"Perché proprio in Italia? L'alta formazione, la competenza, la capacità di problem solving e la flessibilità sono le carte vincenti che contraddistinguono i laureati italiani e che li rendono così appetibili sul mercato europeo. E i giovani e meno giovani risultano ormai sempre più inclini ad arricchire il proprio curriculum di un'esperienza professionale in Europa, lungi dall'evocare dispersione e fuga di cervelli quanto piuttosto, propensi a considerare tale opportunità - cioè la mobilità geografica - come l'acquisizione di valore aggiunto, fondamentale alla mobilità occupazionale", dichiara Ernesto Toma, assessore alle Politiche del lavoro della Provincia di Lecce.

Per gli infermieri professionali, con diverse specializzazioni, i requisiti richiesti sono: cittadinanza UE; completamento degli studi in un Paese dell'Unione Europea; conoscenza dell'inglese, sia parlato che scritto, almeno a livello B2; possesso del titolo abilitante all'esercizio della professione di Infermiere ed iscrizione al relativo Collegio professionale.

Stessi requisiti per i medici, per i quali il titolo di studio richiesto è la laurea in Medicina e Chirurgia, specializzazione nelle aree mediche indicate nel bando possesso del Abilitazione ed iscrizione al relativo Ordine professionale. Per la posizione "middlegrade" è anche necessario aver maturato un'esperienza da 4 a 6 anni. Per la posizione "consultant" è anche necessario aver maturato più di 8 anni di esperienza. Per le altre posizioni in cui nulla è specificato, potranno candidarsi anche coloro che non hanno maturato esperienza (es. neo-specializzati) purché in possesso del titolo richiesto per l'esercizio professionale relativo a quella specifica area medico/specialistica. In particolare si selezionano medici specializzati nelle seguenti discipline: 10 Cardiologi (consultant, middlegrade); 10 Anestesisti (consultant, middlegrade); 10 Specialisti in A & E (medicina d'urgenza); 10 Pediatri; 15 Psichiatri; 10 Neurologi; 6 Ematologi; 5 Oncologi; 5 Geriatri; 10 Radiologi; 10 Dermatologi.

Le candidature saranno preselezionate dai Consulenti EURES di ciascuna Provincia, poi inoltrate alla Best Personnel Ltd che selezionerà i candidati da invitare ad un colloquio iniziale in lingua inglese via Skype. La Best Personnel Ltd assisterà i candidati durante il loro iter di selezione assunzione ed inserimento in modo totalmente gratuito.

Tutti coloro che fossero interessati a partecipare, possono inviare un CV modello Europass, in lingua Inglese, al consigliere Eures della provincia di Lecce, bgreco@provincia.le.it con oggetto: selezione BPL, infermieri/medici specializzati.

L'avviso integrale è disponibile sul sito istituzionale della Provincia di Lecce e su quello di Pugliaimpiego.



  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!