-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Domani la tavola rotonda sul nuovo diritto anti-discriminatorio che chiude il corso promosso dalla consigliera di parità della Provincia

  05/12/2012

Una tavola rotonda sul tema "Il nuovo diritto anti-discriminatorio alla prova del nuovo millennio" chiude il Corso gratuito di Alta Formazione e Specializzazione intitolato "La Tutela Antidiscriminatoria", inaugurato lo scorso 16 novembre e che tanto successo ha registrato tra avvocati, consulenti del lavoro ed esperti di settore che hanno partecipato.

Domani, giovedì 6 dicembre, nella sala conferenze della Provincia di Lecce in via Botti, alle 15.30, a conclusione dei sei incontri formativi previsti dal calendario, si ritroveranno le istituzioni, le parti sociali, gli Ordini professionali e gli esperti di settore per un confronto.

Ad introdurre l'incontro sarà la consigliera di parità della Provincia di Lecce Alessia Ferreri che, tra l'altro, è la promotrice e l'organizzatrice del Corso, patrocinato dalla Corte d'Appello di Lecce, dall'Ordine degli Avvocati di Lecce, dall'Ordine dei Consulenti del Lavoro e dal Dipartimento di Scienze Giuridiche dell'Università del Salento.

A moderare il docente del diritto del lavoro dell'Università del Salento Cataldo Balducci. Coordina il dibattito la docente di diritto del lavoro dell'Università di Brindisi Maria Luisa Serrano.

Interverranno il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone, il sindaco di Lecce Paolo Perrone, il presidente della Corte d'Appello del Tribunale di Lecce Mario Buffa, il direttore del dipartimento di scienze giuridiche dell'Università del Salento Raffaele De Giorgi, il presidente dell'Ordine degli Avvocati di Lecce Luigi Rella, il presidente dell'Ordine dei consulenti del lavoro Antonio Lezzi e il presidente di Confindustria di Lecce Piernicola Leone De Castris.

Saranno presenti anche le parti sociali: i segretari provinciali Pietro Stefanizzi (Cisl), Salvatore Arnesano (Cigl), Antonio Verardi (Ugl) e Salvatore Giannetto (Uil).

Infine, toccherà agli esperti del settore, che discuteranno sul nuovo diritto anti-discriminatorio: il magistrato della Corte d'appello di Lecce, sezione lavoro, Caterina Mainolfi, il direttore della direzione provinciale del lavoro Virgilio Villanova, la consigliera di parità della regione Puglia Serenella Molendini, il direttore dell'osservatorio Adapt P.O. Roberta Caragnano e la consulente di fiducia dell'Università del Salento Paola Martino.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!