-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
"On the road - unità di strada per migranti e rifugiati": domani un convegno a Tricase sul tema "la crisi del nord Africa. quale protezione?"

  17/12/2012

L'Istituto di Culture Mediterranee, in occasione dell'ormai consueto appuntamento del "Capodanno dei Popoli" promosso dalla Provincia di Lecce, organizza per domani, martedì 18 dicembre, dalle ore 9, a Tricase, presso Palazzo Gallone (Sala del trono), il convegno dal titolo "La crisi del nord africa. Quale protezione?" .

L'iniziativa si colloca nell'ambito del Progetto "On the road - Unità di strada per migranti e rifugiati" e vuole essere un momento di incontro e riflessione sul tema delle rivolte nei paesi del mondo arabo, sui flussi migratori che ne sono scaturiti ed in particolare sulla gestione del fenomeno "Emergenza Nord Africa" e delle sue prospettive future, ancora difficili da intuire e in continuo divenire.

A supportare l'iniziativa oltre al Comune di Tricase, che ospita l'evento, il Consiglio Italiano per i Rifugiati (CIR), la Lega Italiana per la Lotta all'Aids (LILA), l'Università Popolare di Roma (UPTER) e il Centro Studi Kairos, tutti enti che nel corso di questi mesi hanno collaborato in stretta sinergia e sotto il coordinamento dell'Istituto di Culture Mediterranee per la realizzazione di importanti obiettivi progettuali.

"Nel corso di questi mesi il Progetto "On the Road- Unità di strada per migranti e rifugiati" ha conseguito significativi risultati", spiega l'assessore alle Politiche Sociali e alle Pari Opportunità della Provincia di Lecce Filomena D'Antini Solero. "Mi riferisco, ad esempio, alla presenza dei mediatori culturali all'interno della Asl di Lecce e Nardò, così come presso il Centro ascolto per migranti della Cattedrale di Nardò, alla consulenza legale e al servizio di mediazione linguistica prestato nel centro di smistamento "Don Tonino Bello" di Otranto in occasione dei numerosi sbarchi e, ancora, all'attività d'informativa sulla regolarizzazione dei lavoratori immigrati irregolari svolta presso alcuni Ambiti di zona. Siamo soddisfatti del lavoro svolto e riteniamo utile proseguire nel percorso intrapreso attraverso nuovo slancio e impegno sulle tematiche relative alla tutela e al sostengo dei migranti".

Il convegno di Tricase riporta per ora l'attenzione su un tema particolarmente sentito dalla popolazione migrante e rifugiata, quello dell'approssimarsi al 31 dicembre 2012, data individuata per la chiusura della cosiddetta "Emergenza nord africa" e del relativo sistema di assistenza per migliaia di protetti umanitari e titolari di protezione internazionale.

"Il Capodanno dei popoli è un evento di festa e di incontro con le popolazioni migranti presenti sul territorio della provincia di Lecce", dichiara il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone, "al quale abbiamo voluto affiancare anche momenti di approfondimento come questo convegno, perché il dibattito e la riflessione sulle tematiche dell'intercultura e della convivenza interculturale possono fornire alla prassi quotidiana e alla politica stessa le coordinate utili per adeguare il codice dei diritti e della democrazia alla metamorfosi culturale dei nuovi soggetti sociali".



  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!