-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Tirocini formativi in azienda: i prossimi incontri nei Comuni salentini sui bandi della Formazione professionale

  07/01/2013

Ugento, Corsano, Gagliano, Galatone, Minervino, Vignacastrisi, Uggiano La Chiesa: sono queste le prossime tappe del tour informativo "Condividere – Fare – Apprendere", promosso nei Comuni salentini dall'assessorato alla Formazione professionale e Politiche del lavoro della Provincia di Lecce, guidato da Ernesto Toma, per far conoscere ai giovani, e non solo, le nuove opportunità offerte dai corsi di formazione e i tirocini formativi da svolgere in azienda nel Salento.

Il ciclo di incontri, che ha preso il via il 2 gennaio scorso a Diso, ha già fatto tappa a Casarano, Matino, Maglie, Lecce, Neviano e oggi sarà a Lizzanello (ore 18.30, Centro polifunzionale "C. De Giorgi").

Domani, martedì 8 gennaio, l'incontro sarà doppio: alle ore 16.30, nell'aula consiliare del Comune di Ugento e alle ore 18.30 nell'Auditorium comunale in via San Luigi a Corsano.

Mercoledì 9 gennaio, invece, si prosegue a Gagliano (ore 17.30, aula consiliare del Comune) e Galatone (ore 19, Palazzo Marchesale). Gli ultimi tre appuntamenti saranno tutti il 10 gennaio: a Minervino (ore 17.30, aula consiliare del Comune), a Vignacastrisi, frazione di Ortelle, (ore 18.30, Biblioteca "Maria Paiano") e Uggiano La Chiesa - Casamassella (ore 19.30, presso la Biblioteca comunale).

Durante gli incontri saranno presentati ed illustrati gli Avvisi pubblici della Formazione professionale, pubblicati sul Bollettino unico della Regione Puglia di dicembre e, in particolare, l'Avviso pubblico LE/02/2012 "Tirocini Formativi Professionalizzanti", destinato a giovani inoccupati e disoccupati fino a 34 anni, iscritti nelle anagrafi dei Centri per l'Impiego della provincia di Lecce. I tirocini finanziabili sono 188. Gli incontri, inoltre, saranno l'occasione per manifestare il proprio interesse ad aderire a "G.A.P. - Giovani Attivi Per Libertà – Lavoro – Futuro – Politica – Sociale", una piattaforma sperimentale proposta da un nucleo di giovani per contribuire alla facilitazione di processi di innovazione sociale e culturale territoriale.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!