-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
"Ci la ccappa…. la cunta!": al via la Rassegna in vernacolo del Teatro Antoniano a Lecce

  17/01/2013

"Ci la ccappa….la cunta!" è il titolo della Rassegna in vernacolo 2013, giunta alla sesta edizione, organizzata dall'Associazione culturale Antoniano di Lecce, con il patrocinio della Provincia di Lecce.

Primo appuntamento domani, venerdì 18 gennaio, nella Sala Comunità Cine Teatro Antoniano, alle ore 21, con la commedia brillante in due atti di William Fiorentino "E all'ottavu creau la socra", messa in scena dalla compagnia "Li Mozzicasanti" di Arnesano, per la regia di Eugenio Manfreda. La commedia di Fiorentino rappresenta, in modo originale, l'intricato rapporto che si crea tra una coppia e le continue ed inevitabili interferenze con la suocera.

"Ci la ccappa….la cunta!" – ha dichiarato la vice presidente ed assessore alla cultura Simona Manca – presenta un ricco calendario di appuntamenti che si sviluppa con ben quindici appuntamenti di qualità che, a partire da domani e fin al 14 giugno, rappresentano una importante occasione per valorizzare il nostro vernacolo, una delle espressioni più vive ed autentiche del nostro teatro, della nostra terra e delle sue radici che noi come Provincia vogliamo sostenere, valorizzare e promuovere".

"Questa rassegna – spiega il presidente dell'Associazione Antoniano Fra' Paolo Quaranta – ha come obiettivo quello di far riflettere sui valori della vita e tramandare, specie nelle nuove generazioni, la ricchezza della storia della nostra terra, espressa tramite il bagaglio della lingua vernacolare. Il titolo scelto "Ci la ccappa….la cunta" vuol far intuire che la vita è un continuo racconto di esperienze personali che si sedimentano, stratificandosi in storia della collettività."

Il costo del biglietto per ogni rappresentazione è di 7 euro ed il posto è numerato; la prevendita dei biglietti è da lunedì al venerdì, dalle 16 alle 20. Per ulteriori informazioni:info@antonianolecce.it oppure www.antonianolecce.it; tel. 0832 392567.

La successiva rappresentazione sarà venerdì 1 febbraio, con "Lu penzionatu de lussu" di Tonino Brizio, regia di Sandro Melissano, messa in scena dalla compagnia "Il Campanile" di Lecce.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!