-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Verso il Piano Faunistico Venatorio 2014/2019: lunedi' una tavola rotonda per una pianificazione condivisa

  25/01/2013

La pianificazione in ambito faunistico venatorio: la Provincia di Lecce e la Regione Puglia promuovono una tavola rotonda su questo tema, particolarmente sentito dai cacciatori.

L'incontro, proposto dal Centro Studi Beccacce, si svolgerà lunedì 28 gennaio, alle ore 17, nella sala conferenze della Regione Puglia, in via Aldo Moro a Lecce, e rappresenta il primo passo verso la definizione del Piano Faunistico Venatorio 2014/2019.

La prossima stagione venatoria, infatti, sarà l'ultima disciplinata dal vigente Piano. Provincia e Regione intendono avviare un procedura di concertazione, al fine di giungere ad un risultato condiviso tra i diversi attori interessati alla pianificazione, cioè le associazioni venatorie, ambientaliste ed agricole.

Con la nuova pianificazione saranno affrontati i problemi determinati dal depauperamento del territorio utile alla caccia verificatosi nell'ultimo decennio a causa di numerosi fattori tra cui la cementificazione, l'installazione di impianti per la produzione di energie alternative, intensificazione delle colture agricole, ecc.

La tavola rotonda avvia una stagione di scelte condivise che permettano a tutte le categorie interessate alla pianificazione di vedere soddisfatte le proprie aspettative.

Interverranno Dario Stefano, assessore alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia, Salvatore Polimeno, assessore alla Tutela Venatoria della Provincia di Lecce, Daniele Danieli, presidente ATC, Giuseppe La Gioia, biologo esperto in ornitologia, Giuseppe Raho, presidente Centro Studi Beccacce Sud Italia, Antonio Corvino, funzionario Responsabile Ufficio Tutela Venatoria della Provincia di Lecce.



  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!