-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
"Verga, Mascagni e… altri, di Cavalleria in Cavalleria", lunedì la seconda conferenza introduttiva all'opera con il critico Dino Foresio

  01/02/2013

Le conferenze introduttive alle opere anche quest'anno accompagnano la "comprensione" delle proposte della 44^ Stagione lirica di tradizione della Provincia di Lecce. I cicli di incontri sono due: "Anteprima", ideato dall'Associazione Nireo, e coordinato da Eraldo Martucci, critico musicale e vicepresidente della Fondazione Ico "Tito Schipa" e della Nireo; e "Ouverture", promosso dall'associazione Amici della lirica "Tito Schipa" e coordinato dal musicologo Maurilio Manca.

Tutti gli incontri si tengono presso il Museo provinciale "Castromediano" a Lecce, dedicati agli appassionati e a quanti vogliono avvicinarsi a conoscere meglio, e con l'aiuto di esperti, il mondo del bel canto e approfondire temi e sfaccettature delle opere in cartellone.

Il secondo appuntamento con "Anteprima" è per lunedì 4 febbraio, ore 18.30, con la Conferenza intitolata "Verga, Mascagni e… altri, di Cavalleria in cavalleria", a cura del critico musicale Dino Foresio.

Dino Foresio, critico musicale e giornalista, insegna "Tecniche della comunicazione musicale" ai corsi dell'Istituto d'Alta Cultura Musicale "G. Paisiello" di Taranto. E' autore di vari studi e ricerche sul teatro lirico pubblicate in riviste specializzate, nonché di numerosi volumi monografici e collettanei dedicati alla figura e all'opera di compositori pugliesi attivi tra il Settecento e il Novecento.

È stato critico musicale del Quotidiano di Lecce, Brindisi e Taranto e ha collaborato con i mensili Laboratorio Musica, Opera International e Opera-Magazine di Parigi e l'Opera di Milano. Attualmente collabora con il quotidiano telematico Operaclick, con il mensile Opera di Londra e i periodici Trusts & wealth management journal e Contrappunti.

Dal gennaio 2011 ricopre la carica di segretario nazionale dell'Associazione Critici Musicali ed è membro della Giuria del Premio Nazionale della Critica Musicale "Franco Abbiati".

Nel 1994 la Fondazione Nuove Proposte di Martina Franca e il Centro Culturale "Il Casale" di Spoleto gli hanno conferito il Premio Nazionale di giornalismo "Manuel Campus" per la critica musicale e nel dicembre 2007 gli è stato assegnato il Premio Paisiello per il mondo dell'opera (sezione studi e ricerche).

Nel 2005 l'UTET gli ha dedicato una voce nel prestigioso DEUMM (Dizionario Enciclopedico Universale della Musica e dei Musicisti).









  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!