-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Certificazione e trasparenza dei risultati di apprendimento: la Provincia guarda all'Europa con il progetto "Uni.System.Lo"

  28/02/2013

La Provincia di Lecce si mette al passo con l'Europa in materia di certificazione e messa in trasparenza degli apprendimenti e delle competenze spendibili sul mercato del lavoro. La giunta di Palazzo dei Celestini, guidata dal presidente Antonio Gabellone, ha dato il via libera al progetto comunitario "UNI.SYSTEM.LO" (Unified System for trasparency and transfer of los), finanziato nell'ambito del Programma europeo LLP (Lifelong Learning Programme) per l'Apprendimento Permanente 2007 – 2013 - Leonardo da Vinci - Progetti Multilaterali di trasferimento dell'Innovazione.

Il progetto, promosso dalla Provincia di Treviso e di cui la Provincia di Lecce è partner, ha l'obiettivo di promuovere un sistema di riconoscimento e certificazione di crediti per l'istruzione e la formazione professionale (ECVET ­ European Credit System for Vocational Education and Training) in alcune aree del territorio italiano ed europeo.

Il budget assegnato alla Provincia di Lecce per la realizzazione del progetto che durerà due anni è di 35.672 euro .

L'assessore provinciale alle Politiche dell'Unione europea Silvano Macculi spiega l'origine dell'iniziativa: "L'idea nasce dall'esperienza realizzata dalla Provincia di Treviso la quale, grazie ad un'azione di sistema promossa della Regione Veneto, ha costruito un modello per riconoscere, valutare e certificare i risultati di apprendimento acquisiti in tutti in contesti, i cosiddetti "Learning Outcomes". In pratica con "UNI.SYSTEM.LO" trasferiremo la best practice veneta nel territorio salentino, e al territorio tedesco, nell'area di Berlino. Questa iniziativa quindi ci consentirà di confrontarci con altri Paesi europei, come la Germania e l'Olanda, che hanno già da tempo avviato un percorso alternativo per la certificazione e la messa in trasparenza degli apprendimenti".

L'azione di trasferimento delle competenze coinvolgerà gli operatori dei Centri per l'impiego della Provincia di Lecce, degli enti di formazione professionale (beneficiari diretti) e le persone del territorio (beneficiari indiretti).

A questo proposito l'assessore provinciale alle Politiche del Lavoro e alla Formazione professionale Ernesto Toma dichiara: "Il progetto UNI.SYSTEM.LO ci vedrà impegnati in un sistema integrato di istruzione, formazione e lavoro, basato sulle competenze. Il "lifelong learning" è al centro di un approccio nuovo, che coinvolge operativamente il Servizio Formazione Professionale e Lavoro della Provincia di Lecce".

"In seguito al trasferimento delle funzioni e compiti in materia di mercato del lavoro dal Ministero del Lavoro alle Regioni e poi alle Province, è venuto meno l'accertamento della qualifica professionale un tempo prevista", continua l'assessore Toma. "UNI.SYSTEM.LO ci vedrà impegnati per due anni sulla sperimentazione del progetto che ci consentirà di superare un rilevante vuoto legislativo. Non si tratta di una certificazione puramente amministrativa, ma di un processo di validazione delle competenze, soprattutto non formali e informali, reso possibile dai nostri orientatori e formatori qualificati, in servizio presso i nostri Centri per l'Impiego", conclude Ernesto Toma.

Gli altri partner del progetto "UNI.SYSTEM.LO" sono l'Associazione Tecla, Italia Forma, il Centro di Formazione Professionale Lepido Rocco, la Regione Puglia, la Regione Veneto, VET Center ABU (Germania), l'Ente per la formazione e qualificazione professionale ECAP (Svizzera), l'Università Inholland (Olanda).



  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!