-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Progetto lavoro Italia- Germania domani e venerdi a Lecce la sessione finale dedicata ai 48 selezionati

  13/03/2013

E' giunto alla fase conclusiva il progetto volto a facilitare l'entrata nel mondo del lavoro tedesco dei giovani Italiani (dai 18 ai 35-40 anni), interessati a vivere un'esperienza di lavoro in Germania.

L'iniziativa ha visto Eures Lecce, struttura che opera nell'ambito dell'assessorato alla Formazione professionale e Politiche del lavoro della Provincia di Lecce, impegnata insieme ad altre 13 sedi Eures (Milano, Bologna, Torino, Genova, Roma, Napoli, Bari, Padova, Verona, Reggio Calabria, Cosenza, Palermo e Catania), nell'attività di preselezione di 395 candidati (il dato è riferito ai candidati nella sede leccese), desiderosi di vivere un'esperienza di lavoro in Germania.

In attuazione del Memorandum d'intesa tra Italia e Germania firmato dai rispettivi Ministri del Lavoro e delle Politiche sociali, Fornero e Von der Leyen, il progetto, coordinato dagli Eures Manager Italiano e Tedesco, mira a promuovere congiuntamente la mobilità transnazionale e migliorare i percorsi formativi e professionali dei giovani facilitando l'incontro tra domanda e offerta a livello europeo, valorizzando lo scambio di professionalità e la formazione come strumento di ingresso privilegiato nel mercato del lavoro.

Per la tappa leccese, i candidati si sono registrati (dal 13 al 27 febbraio) sul portale Cliclavoro, scegliendo uno dei profili compresi nei cinque macrosettori lavorativi: ingegnere (meccanico, aerospaziale, automazione industriale, elettronico, delle telecomunicazioni, gestionale, chimico, ambientale), tecnico meccanico ed impianti elettrici, professioni sanitarie (infermieri e medici), professioni turismo-alberghiere (addetto reception, cuoco, cameriere). Essi sono stati ritenuti idonei o non idonei in base alla rispondenza del curriculum vitae con i requisiti delle specifiche vacancies.

Successivamente, coloro che hanno superato questa prima fase sono stati convocati per un colloquio motivazionale e di orientamento, che si è svolto presso la sede Eures di Lecce (Palazzo della Provincia di Lecce in via Botti), il 6 e il 7 marzo scorsi, a cura del consigliere Eures della Provincia di Lecce Bernadette Greco. I candidati idonei erano 79 ( su 395).

Di loro, 48 sono i candidati invitati alla sessione finale, che si svolgerà a Lecce domani, giovedì 14 marzo e venerdì 15 marzo, sempre presso la sede Eures.

In tale sessione, i 48 candidati saranno informati su tutto ciò che riguarda il mercato del lavoro tedesco, incluso il job application process (redazione cv, lettera accompagnamento, registrazione borsa del lavoro, colloquio con il datore di lavoro etc..). Tale sessione informativo-divulgativa sarà curata dagli Eures advisers tedeschi Maria Weisheit e Ramona Haase dell'International Placement Service (Zav) della Federal Employment Agency tedesca; seguiranno i colloqui individuali per ciascun candidato con un Eures adviser tedesco.

L'assessore provinciale alle Politiche del Lavoro e alla Formazione professionale Ernesto Toma dichiara: "Questo progetto offre una opportunità di crescita reale e l'apertura di prospettive concrete in un futuro immediato, considerata la possibilità di occupazione per tanti giovani realmente motivati e pronti a vivere una nuova esperienza all'estero. Oggi vediamo, da un lato, un tasso di disoccupazione elevato e sempre in crescita, dall'altro, una mancanza di figure professionali altamente specializzate. Per questo ogni iniziativa che possa agire sulla flessibilità del mercato del lavoro è utile e va sostenuta per contribuire ad un miglioramento. Siamo orgogliosi, insieme con Eures Lecce, di accogliere e poter usufruire delle competenze degli Eures advisers tedeschi per nuove proposte di formazione e lavoro".


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!