-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Disabili, imprese e lavoro: ecco NetAbility, un aiuto concreto per valorizzare le diverse abilità

  30/04/2013

Si chiama "NetAbility" ed è un servizio gratuito d'intermediazione lavorativa rivolto alle aziende che intendono assumere disabili e alle persone appartenenti alle categorie protette in cerca d'impiego. Ad offrirlo, con la collaborazione della Provincia di Lecce e di altri enti, è l'Istituto "Immacolata" di Galatina, azienda che si occupa di servizi alla persona.

La recente pubblicazione dell'elenco di aziende ed enti della Provincia di Lecce che sono soggette all'obbligo della legge 68/99 in materia di diritto al lavoro dei disabili ha aperto un ampio ventaglio di potenziali opportunità lavorative per diversamente abili ed invalidi civili residenti nel territorio salentino.

Nei primi tre mesi della sua attività, l'Istituto Immacolata A.S.P. di Galatina ha già effettuato più di 100 colloqui con diversamente abili o persone appartenenti alle categorie protette, visionato i relativi curricula per la valutazione delle capacità residue e le attitudini di ciascun candidato e attivato percorsi di accompagnamento - inserimento lavorativo. Il tutto tramite il supporto di uno staff tecnico composto da psicologi, sociologi ed esperti in orientamento al lavoro.

Obiettivo del servizio, infatti, è di supportare l'azienda nella selezione dei candidati per la figura ricercata, attraverso un'azione di mediazione all'integrazione dei lavoratori aventi caratteristiche compatibili con le specifiche esigenze aziendali, e di fornire, al tempo stesso, consulenza e orientamento al lavoro agli utenti iscritti al servizio e a chi intende iscriversi.

Il progetto, finanziato dalla Regione Puglia – Assessorato alla Solidarietà, Pari opportunità FESR 2007 - 2012 – Asse III – Linea 3.2 – Azione 3.2.1., oltre che sulla collaborazione della Provincia di Lecce, conta sulla partnership anche del Comune di Galatina, dell'Ambito Territoriale Sociale di Galatina, della ASL di Lecce, del Sindacato Famiglie italiane diverse abilità (SFIDA) e dell'Associazione per la lotta all'ictus celebrale (ALICE Onlus).

L'assessore provinciale alle Politiche del Lavoro e alla Formazione professionale Ernesto Toma dichiara: "I servizi di sostegno e di collocamento mirato, dedicati all'inserimento e all'integrazione lavorativa delle persone diversamente abili, sono un elemento di forte rilevanza, in un contesto generale segnato da alti tassi di disoccupazione. Le urgenze nel settore vengono affrontate da un ufficio dedicato nell'ambito del Servizio Lavoro e Formazione professionale della Provincia di Lecce. Le esigenze, infatti, sono numerose e la Provincia offre la propria collaborazione a chi fattivamente contribuisce ad arricchire i servizi di collocamento mirato, nei limiti della tutela della privacy".

"NetAbility è un esempio di come la sussidiarietà orizzontale offra importanti opportunità per l'intero mondo del lavoro, che comprende lavoratori e aziende, soggetti appartenenti a un quadro più ampio, la società. In qualità di assessore provinciale alle Politiche del lavoro, sostengo tutte le iniziative di portata concreta, che fanno crescere il welfare sussidiario e sono di buon esempio per il Terzo Settore e la Pubblica Amministrazione", conclude Ernesto Toma.

Per consultare le figure professionali ricercate al momento, occorre semplicemente iscriversi al servizio e richiedere un colloquio, oppure visitare la pagina facebook www.facebook.com/progetto.netability, scrivere a info@netability.it o in alternativa chiamare allo 0836-567190.

Gli uffici del NetAbility sono a disposizione di utenti ed imprese interessate in via Scalfo n. 5 a Galatina, dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30, e martedì e giovedì dalle 15.30 alle 18.30.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!