-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
"Italia Wave Love Festival in Puglia": la presentazione oggi a Roma. Le dichiarazioni della vice presidente Simona Manca

  07/02/2011

"Il Salento, terra bellissima, con le sue ricchezze paesaggistiche ed architettoniche, è capace oggi di offrire una proposta culturale importante. Per l'amministrazione Gabellone la dimensione culturale è stata da sempre quella leva stategica sulla quale agire per promuovere uno sviluppo sociale ed economica, figlio non di scelte occasionali ma frutto di una pianificazione capace di attivare ricchezza sul territorio, preservandolo contestualmente nella sua autenticità e nelle sue vocazioni".

A dichiararlo la vice presidente ed assessore alla Cultura della Provincia di Lecce Simona Manca, nel corso della presentazione dell'evento, tenutasi questa mattina a Roma nella sede della Regione Puglia di via Barberini.

"Salento Festival, la rassegna estiva a cura della Provincia di Lecce, quest'anno avrà come "ciliegina" l'evento straordinario "Italia Wave Love Festival". Il Salento, terra ricca di tradizione musicale, con le sue "atmosfere" e con le sue "magie", sarà sicuramente la cornice ideale nella quale promuovere il meglio della musica italiana, le nuove produzioni ed i gruppi emergenti".

"La musica è stata scelta dalla Provincia di Lecce come mezzo per comunicare al mondo le proprie radici, la propria cultura e le proprie tradizioni. Una scelta confermata ancora una volta dall'amministrazione provinciale che rappresento, che ha deciso con entusiasmo di sostenere una manifestazione come "Italia Wave Love Festival" dalle tante, intrecciate e coinvolgenti, suggestioni etico-culturali".

"Le istituzioni salentine tutte stanno lavorando in sinergia e con impegno, per dar vita ad uno degli eventi più attesi dell'estate musicale italiana. Come Provincia di Lecce siamo pronti a investire su un evento di questo spessore. D'altronde in tutte le scelte che abbiamo messo in campo in questo anno e mezzo di attività per valorizzare il nostro territorio, stiamo dimostrando l'importanza della "dimensione culturale" nelle sue tante sfaccettature", ha concluso la vice presidente.



  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!