-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Novità per la Lecce–Torre Chianca, la Miggiano–Taurisano e per l'illuminazione pubblica sulle arterie provinciali

  15/05/2013

Giornata particolarmente fruttuosa, quella di oggi, dal punto di vista della sicurezza sulle strade del Salento su tre "fronti" in particolare: la Lecce –Torre Chianca, la Miggiano – Taurisano e l'illuminazione pubblica sulle arterie provinciali.

L'assessore provinciale ai Lavori pubblici Massimo Como ha tenuto oggi un incontro, presso la sede della Provincia di via Salomi, con l'Ufficio Strade provinciale, i rappresentanti del Comune di Lecce, l'impresa, la direzione lavori e i responsabili delle associazioni, tutti interessati ai lavori sulla provinciale Lecce-Torre Chianca (dove dall'inizio di quest'anno stanno lavorando in contemporanea due imprese), per andare incontro alle istanze e dare risposte alle preoccupazioni dei cittadini e degli operatori economici del posto.

"Il nostro obiettivo principe è quello di mantenere più fruibile possibile la strada provinciale, soprattutto nel periodo estivo ormai alle porte e stiamo, perciò, lavorando per alleviare le problematiche che si potranno verificare durante la fase dei lavori coincidente con il delicato periodo delle vacanze", spiega l'assessore Massimo Como.

"Per questo abbiamo valutato insieme agli Uffici, registrando oggi grande disponibilità da parte dell'impresa impegnata nei lavori, la possibilità di tenere aperta la strada nel periodo clou della stagione, anche con l'apporto del Comune di Lecce con la sua Polizia, e della Protezione civile".

E aggiunge: "I lavori in corso sono importanti e delicati, poiché prevedono anche dei tratti di fognatura che richiedono l'apertura di varchi al centro della carreggiata. Per questo stiamo valutando la possibilità di realizzare e rendere subito fruibili le complanari, in modo da bypassare i tratti ostruiti".

"In questo modo vogliamo contemperare le esigenze dell'impresa di lavorare in piena sicurezza e le necessità dei i fruitori e degli operatori della marina, in modo da alleviare il più possibile i disagi e avere tutti meno danni possibili", conclude.
Ma la giornata dell'assessore è proseguita con la risoluzione, almeno temporanea, di un altro problema, quello dei disagi sulla strada provinciale Miggiano-Taurisano dovuti a lavori. Anche in questo caso l'incontro con la ditta che li sta eseguendo ha permesso un considerevole passo avanti. "Abbiamo chiesto all'impresa, in attesa che si sblocchi il Patto di stabilità, il ripristino del manto stradale interessato dai lavori di fognatura. In tempi brevi si potrà cioè procedere alla sistemazione e alla bitumazione dei tratti scavati, con conseguente eliminazione dei disagi causati alla percorribilità veicolare", spiega l'assessore Massimo Como.

Infine, sono stati aggiudicati i lavori per la pubblica illuminazione sulle strade provinciali per circa 400mila euro. "Un risultato importantissimo", sottolinea l'assessore Como, "che si aggancia all'obiettivo perseguito da questa Amministrazione sin dal suo esordio: la messa in sicurezza delle strade provinciali per far sì che chi percorre il Salento lo possa fare in tranquillità e senza rischi. Con quest'opera, che mette in sicurezza incroci pericolosi e ingressi alle zone dei Comuni, nonostante la drammaticità economica del momento, riusciamo comunque a dare delle risposte a quelli che sono aspetti fondamentali della vita della comunità salentina e che, a nostro parere, rivestono importanza prioritaria e assoluta", conclude l'assessore.



  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!