-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Domani a Squinzano l'inaugurazione del centro antiviolenza "Il melograno"

  13/06/2013

Domani, venerdì 14 giugno, alle ore 10.30 a Squinzano (via Crocifisso, 12), si terrà l'inaugurazione del Centro antiviolenza "Il melograno", dell'Ambito territoriale sociale di Campi Salentina.

Interverranno l'assessore alle Politiche sociali ed alle Pari opportunità della Provincia di Lecce Filomena D'Antini Solero, l'assessore al Welfare della Regione Puglia Elena Gentile, il sindaco di Squinzano Mino Miccoli, l'assessore alle Politiche Sociali e Politiche Comunitarie - Pari Opportunità del Comune di Campi Salentina Angelo Sirsi, l'amministratore unico della Cooperativa Sociale "Comunità San Francesco" Antonia Cairo, il comandante della Compagnia dei Carabinieri di Campi Salentina, capitano Nicola Fasciano, il direttore del distretto socio-sanitario di Campi Salentina Luigi Lanzolla.

"Sono soddisfatta per l'attivazione del quarto Centro Anti Violenza della rete provinciale per il contrasto alla violenza su donne e minori", dichiara l'assessore alle Politiche sociali e Pari Opportunità della Provincia di Lecce Filomena D'Antini Solero.

"Dopo l'attivazione, da oltre un anno, del Cav provinciale di Lecce, ubicato in Piazza Duca D'Enghien, del Cav di Parabita (Ambito di Casarano) e del riconoscimento da parte della Provincia di Lecce del Cav Renata Fonte come centro anti violenza dell'ambito territoriale sociale di Lecce, già operante sul territorio della città capoluogo, parte ora a Squinzano il centro antiviolenza dell'ambito territoriale sociale di Campi. Nei prossimi mesi ne partiranno altri due, uno a Specchia (Ambito di Gagliano) e l'altro a Galatina", prosegue.

E aggiunge: "L'impegno della Provincia di Lecce, assieme agli Ambiti Territoriali Sociali, ha reso possibile la copertura dei servizi resi dai Cav a tutti i Comuni della provincia di Lecce. Una rete provinciale con 6 Centri Anti Violenza, messa a punto dall'Assessorato alle politiche sociali e pari opportunità della Provincia di Lecce in un momento storico in cui dilaga un profondo allarme sociale sulla violenza su donne e minori, oggi rappresenta un importante sostegno alle vittime. Infatti i Centri sono punti in cui le donne ed i minori vittime di violenza possono rivolgersi per ricevere ascolto, accoglienza, assistenza legale, psicologica e sostegno alla ricerca dell'alloggio", conclude l'assessore D'Antini Solero.



  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!