-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
"Navigabile 2013": domenica a San Foca ed Otranto doppio imbarco per i ragazzi diversamente abili

  19/07/2013

Continua a solcare il mare del Salento "Navigabile 2013", il progetto realizzato dall'assessorato alle Politiche sociali e Pari opportunità della Provincia di Lecce e dalla Lega Navale Italiana – Circoscrizione Puglia Sud e Basilicata Jonica, in collaborazione con gli Ambiti territoriali sociali provinciali.

Domenica 21 luglio, alle ore 10 saranno due le imbarcazioni con a bordo ragazzi diversamente abili che salperanno da Otranto e da San Foca. La partenza da quest'ultima marina, infatti, prevista per il 7 luglio scorso, era stata rinviata a causa del maltempo.

Il programma prevede due momenti di saluto dei rappresentanti istituzionali. Il primo a San Foca, alle ore 9.30, presso la sede della Lega navale dove, prima dell'imbarco, interverranno l'assessore provinciale alle Politiche sociali e alle Pari opportunità Filomena D'Antini Solero, il sindaco del Comune di Melendugno Marco Potì, il delegato regionale della Lega navale italiana Puglia Sud Basilicata Jonica Andrea Retucci. Saranno presenti, tra gli altri, i sindaci dei Comuni dell'Ambito territoriale sociale provinciale e i rappresentanti delle Forze dell'ordine.

Il secondo appuntamento è presso la sede della Lega navale di Otranto, dove alle ore 11.30, al rientro dalla visita in mare, interverranno per un breve saluto l'assessore provinciale alle Politiche sociali e alle Pari opportunità Filomena D'Antini Solero, il sindaco di Otranto Luciano Cariddi, il senatore e consigliere provinciale Francesco Bruni, il delegato regionale della Lega navale italiana Puglia Sud Basilicata Jonica Andrea Retucci, il presidente della Lega navale di Otranto Walter Melissano, il presidente dell'Ambito sociale territoriale di Maglie Francesco De Giorgi. Parteciperanno anche i sindaci dei Comuni dell'Ambito territoriale sociale provinciale di Maglie e i rappresentanti delle forze dell'ordine.

In tutto sono nove le tappe in programma di questa quarta edizione di "Navigabile", già approdato domenica scorsa a Casalabate.

Avviato grazie al Protocollo d'intesa siglato nel 2010, il progetto è stato fortemente voluto e sostenuto dall'assessore provinciale alle Politiche sociali Filomena D'Antini Solero convinta che "esperienze di contatto diretto con la natura possano avere straordinarie capacità terapeutiche per persone che hanno particolari difficoltà e fragilità".

Con "Navigabile 2013" decine di ragazzi e ragazze diversamente abili hanno l'opportunità di salire a bordo di imbarcazioni messe a disposizione dai soci della Lega navale, per conoscere da vicino il mare con le sue meravigliose risorse e vivere l'emozione di solcarlo, guidati da esperti in navigazione. Il tutto con il coinvolgimento delle rispettive famiglie.

I prossimi appuntamenti lungo la costa ionica ed adriatica sono: il 28 luglio a Frigole, il 4 agosto a Porto Cesareo, il 17 e il 18 agosto a Torre San Giovanni, il 25 agosto a Tricase, l'1 settembre a Santa Maria di Leuca e l'8 settembre a Gallipoli.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!