-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
L'attore salentino Giancarlo Picci protagonista al "Todi festival". La vicepresidente Manca: "i salentini votino il suo talento"

  08/08/2013

"Il Salento si conferma una miniera inesauribile di creatività e di talenti: un altro salentino, infatti, è salito alla ribalta nazionale grazie alla sua bravura, arrivando tra i finalisti del "Concorso Giovani Attori" nell'ambito del "Todi Festival 2013" e questo ci inorgoglisce e ci spinge a fare sempre di più per rendere fertile il terreno della cultura, dove il talento e il merito possano trovare l'opportunità di esprimersi".

Con queste parole la vice presidente della Provincia di Lecce e assessore alla Cultura Simona Manca interviene in vista delle battute finali del prestigioso concorso nazionale al quale partecipa l'artista e il cui vincitore sarà decretato dal numero di voti che i candidati già selezionati otterranno attraverso Facebook entro il 10 agosto.

"Si tratta di un risultato importante, dietro al quale ci sono tanta preparazione, fatica e tenacia, doti che non mancano e che contraddistinguono i salentini", evidenzia ancora la vicepresidente di Palazzo dei Celestini parlando di Picci, "giovane ma con un bagaglio già di grande esperienza. Si è diplomato all'Accademia di Arte Drammatica "Pietro Scharoff" presieduta da Lando Buzzanca, si è brillantemente laureato in Scienze psicologiche alla Sapienza di Roma, è autore del romanzo "La luna e il garofano rosso", ha collaborato con il gruppo musicale Khaossia e ha inciso un dramma musicale in vernacolo antico leccese, oltre ad avere preso parte a numerosi spettacoli teatrali. E pensare che ha soltanto 22 anni".

"L'auspicio è che possa conquistare il riconoscimento che merita e per questo invito tutta la comunità salentina a sostenerlo e a votarlo, da subito e fino a sabato, accedendo alla pagina Facebook del "Todi Festival", cercando il video "Caligola Picci" e completando con un "Mi piace", con l'augurio che possa concretizzare una carriera lunga e ricca di successi", conclude.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!