-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Torna la "Notte della solidarietà" per i bambini dell'Oncologico: appuntamento domani a San Pietro in Lama

  06/09/2013

Tutto pronto per la VI edizione della "Notte della solidarietà", evento organizzato dall'associazione "Giovani in Movimento" di San Pietro in Lama e "Paladini" di Lequile, con il patrocinio della Provincia di Lecce.

L'iniziativa in programma domani sabato 7 settembre (ore 21) nell'area mercatale di San Pietro in Lama (Località Paladini), è a sostegno del reparto di Oncoematologia Pediatrica di Lecce. Infatti, il ricavato della serata, verrà devoluto all'Associazione Genitori Oncologia Pediatrica di Lecce (Agop) che opera da anni nel reparto.

Infatti saranno proprio i bambini del reparto di Oncoematologia Pediatrica dell'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce i protagonisti della serata di beneficenza, una manifestazione a loro dedicata il cui scopo è quello di contribuire, anche solo con un piccolo gesto, al miglioramento della struttura presso cui sono ricoverati. L'idea di organizzare una serata di solidarietà, all'insegna della musica a suon di pizzica con i "Briganti di Terra d'Otranto", del divertimento e delle risate grazie alle esibizioni dei comici salentini "Alti&Bassi", nasce dall'impegno dei "Giovani in movimento" di San Pietro in Lama e dall'associazione "Paladini" di Lequile che, grazie anche al patrocinio di Provincia di Lecce, dei Comuni di San Pietro in Lama, Lequile e Monteroni, intendono regalare loro un sorriso e un sostegno.

La V edizione è stata un successo; sono stati, infatti, raccolti 2mila euro a favore di Agop (Associazione Genitori Oncologia Pediatrica di Lecce), una somma che è cresciuta negli anni, nel corso delle campagne di sensibilizzazione.

Il ricavato della serata di beneficenza sarà consegnato all'Associazione Genitori Onco-Ematologia Pediatrica "Per un sorriso in più" di Lecce, organizzazione di volontariato che associa i genitori dei bambini affetti da tumore o leucemia e quanti si interessano alla vita dell'Associazione stessa.

Se oggi a Lecce esiste un autonomo Centro Oncologico Pediatrico, presso il "Vito Fazzi", è merito dell'interessamento dei familiari degli ammalati, dell'associazione Agop "Per un sorriso in più", per la forza del volontariato locale, che hanno voluto sposare, da anni, questa nobile causa che ha portato alla creazione di un Centro per la Cura dei Tumori Infantili che non trova eguali nel Mezzogiorno. Il reparto, attrezzato e all'avanguardia, considerate le numerose e crescenti richieste di ingressi, necessita di continui fondi per una sua espansione e per un necessario miglioramento degli standard offerti.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!