-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Settimana europea della "mobilita' sostenibile": domani a Monteroni un convegno sul "patto dei sindaci" e "la citta' intelligente"

  19/09/2013

Proseguono gli appuntamenti del ricco programma di giornate dell'ambiente promosse dal Comune di Monteroni, con il patrocinio della Provincia di Lecce, in occasione della settimana europea della "Mobilità sostenibile".

Domani, venerdì 20 settembre, a partire dalle ore 18,30, presso il Palazzo Baronale di Monteroni, appuntamento di prestigio con il convegno sul tema "Il Patto dei sindaci, smart community/city e mobilità sostenibile: quali opportunità di sviluppo per Monteroni?".

I lavori saranno aperti dall'indirizzo di saluto di Lino Guido, sindaco di Monteroni e consigliere provinciale e di Massimo Lorenzo, delegato alle Politiche Ambientali della Città di Monteroni. Quindi spazio agli interventi di Alessandro Delli Noci, assessore all'Innovazione Tecnologica del Comune di Lecce, Calogero Casilli, esperto in mobilità sostenibile, Antonio Trevisi, energy manager dell'Università del Salento e Mino Frasca, presidente Sgm e consigliere provinciale.

L'amministrazione comunale vuole avviare il processo di trasformazione della città di Monteroni in "città intelligente" avvalendosi dello strumento della "Smart community", al fine di intraprendere un percorso virtuoso per sviluppare una collaborazione fra i vari attori locali (amministrazioni, mondo accademico, istituzioni, aziende, società civile) e progettare con competenze intersettoriali. Ciò consentirà di realizzare una città più sostenibile, efficiente, coesa, innovativa ed intelligente e di offrire un contributo per rispondere all'esigenza di produrre innovazione e nuove tecnologie, da trasferire alle realtà di tipo imprenditoriale e istituzionale del territorio, nell'interesse primario del cittadino.

La città del prossimo futuro dovrà essere in grado di utilizzare al meglio i progressi tecnologici raggiunti dall'uomo in vari settori e dovrà acquisire consapevolezza circa la necessità di ridurre i consumi delle risorse preziose del pianeta, promuovendo al contempo nuovi modelli di vita nei contesti urbani e rurali, le priorità saranno: governance, efficienza energetica e salvaguardia dell'ambiente, mobilità, turismo e valorizzazione beni culturali, edilizia sostenibile, sanità, educazione, cloud computing e le relative fonti di finanziamento pubblico e pubblico/privato (PPP).

Al tema delle "città intelligenti" deve essere dunque attribuito un ruolo essenziale per lo sviluppo di un ambiente più vivibile e per una crescita sostenibile dell'economia della conoscenza, dell'"inclusione sociale", del "turismo e della cultura".

Attraverso intese istituzionali e iter istituzionali con il supporto degli esperti, dei centri di ricerca universitari e con l'interazione del partenariato economico-sociale, il Comune di Monteroni opererà per creare un ambiente in cui progettare, insieme ai rappresentanti del mondo delle professioni, della società e del mondo imprenditoriale, soluzioni ed idee per un modello sostenibile di sviluppo urbano, identificando i bandi dell'Unione Europea, creando partenariati anche internazionali e partecipando alle presentazione di proposte progettuali regionali, nazionali e comunitarie e scambio di buone prassi.

Al termine del convegno, appuntamento con l'inaugurazione della mostra "Aracnidi: i ragni visti da vicino", che rimarrà aperta sino a domenica 22 settembre (dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 20).

Le giornate per l'ambiente sono organizzate dal Comune di Monteroni, con il patrocinio della Provincia di Lecce, in collaborazione con gli Istituti scolastici I e II Nucleo e le associazioni Mtb Monteroni, Mondolandia, Gruppo Astrofili Salentini, Itama per Monteroni, Wwf Salento, Legambiente Circolo "Piero Medagli", Protezione Civile "Il Cormorano", Ascom, Nuova Pallacanestro Monteroni.

Tutte le manifestazioni si stanno svolgendo in concomitanza con la settimana promossa dalla Commissione Europea per la Mobilità Sostenibile, a cui la Città di Monteroni ha aderito, attraverso l'impegno del sindaco Pasquale Guido e del consigliere delegato alle Politiche ambientali Massimo Lorenzo. Lo slogan scelto per il 2013 dalla Commissione Europea, "Clean air! It's your move", mira a sensibilizzare la cittadinanza sul legame tra il traffico e l'inquinamento nelle aree urbane, evidenziando il ruolo attivo che ciascun cittadino può avere nel miglioramento della qualità dell'aria attraverso le proprie scelte di mobilità.

Variegato il programma di appuntamenti previsto per la giornata finale di domenica 22 settembre.

Alle ore 11, visita guidata di villa Misrachi-Montinari con il circolo di Legambiente di Monteroni "Piero Medagli" e censimento ufficiale dell'albero monumentale di canfora (legge n.10/2013), in collaborazione con il Wwf Salento. Dalle ore 10.30 alle ore 12, a cura dell'Ascom, apertura dei negozi del centro storico di Monteroni. Alle ore 16.30, in Piazza Falconieri, "Gimkana didattica", progetto pilota di corso guida della bicicletta, a cura dell'associazione Mtb di Monteroni, con l'obiettivo di avvicinare i bambini all'uso della bicicletta. Alle ore 20, presso il largo del parcheggio di via Roma, a cura dell'associazione Itama, è prevista la serata conclusiva dedicata alla raccolta differenziata e alla cultura del riciclo e del riuso, in collaborazione con Monteco, con la partecipazione di Uccio De Santis. Conduce la serata Daniela Panzera. Nell'ambito della manifestazione sarà presentata la squadra "Nuova Pallacanestro Monteroni".

Inoltre, sino a domenica 22 settembre, le scuole elementari I e II nucleo e l'associazione Montelandia allestiranno, presso il Palazzo baronale, una mostra di manufatti ideati e realizzati dai bambini, con materiale di riciclo.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!