-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
"L'acqua in mostra come risorsa e come progetto": domani a Palazzo Adorno la presentazione dell'evento in programma nel Castello di Acaya

  03/03/2011

Venerdì 4 marzo, alle ore 11, a Palazzo Adorno, sarà presentato "L'acqua in mostra come risorsa e come progetto", evento promosso dall'Istituto di Culture Mediterranee della Provincia di Lecce. L'evento, oltre all'Istituto, è promosso e organizzato dall'assessorato alle Politiche giovanili, Cooperazione e Pace della Provincia di Lecce e dall'Associazione no profit "H20 nuovi scenari per la sopravvivenza", con il patrocinio della Regione Puglia (assessorato al Turismo e Infrastrutture), Comune di Vernole, Acquedotto Pugliese, Fondation Prince Albert II de Monaco, ADI, Ordine degli Architetti di Lecce, Ordine degli Ingegneri di Lecce, AIAP.

L'Istituto di Culture Mediterranee ha scelto come evento principale per il 2011 il progetto "H20 nuovi scenari per la sopravvivenza", che sarà ospitato, dal 12 marzo al 30 settembre, nella suggestiva cornice del castello di Acaya. A corredo della mostra/evento previsti, per l'intera durata, incontri con gli interpreti più noti della cultura, del design, dell'impresa e della creatività provenienti da tutto il mondo, performance, water percussion concert, per arricchire la riflessione e il confronto sul tema dell'acqua.

Alla presentazione interverranno Bruno Ciccarese, assessore provinciale alle Politiche giovanili, Fabio Di Cagno, console onorario del Principato di Monaco, Mario Mangione, sindaco di Vernole, Ada Fiore, sindaco di Corigliano d'Otranto, Maria Rosaria De Lumè, presidente dell'Istituto di Culture Mediterranee della Provincia di Lecce, Stefania Mandurino, commissaria dell'Azienda di Promozione Turistica di Lecce, Vito Palumbo, responsabile relazioni esterne Acquedotto Pugliese, Massimo Crusi, presidente Ordine degli Architetti di Lecce, Daniele De Fabrizio, presidente Ordine degli Ingegneri di Lecce, Cintya Concari, presidente Associazione H2O e Roberto Marcatti, curatore della mostra.



  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!