-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Dal 17 al 23 dicembre torna la rassegna itinerante "Fineterra"

15/12/2014
Dal 17 al 23 dicembre torna "Fineterra", rassegna itinerante promossa dalla Provincia di Lecce, attraverso l'Istituto di Culture Mediterranee, in collaborazione con Women for Expo e con la direzione artistica della giornalista Monica Maggioni.
Sette giorni di concerti, mostre, incontri, teatro sul tema "Donne che nutrono il mondo. Il femminile nell'arte e nella cultura del Mediterraneo".
L'argomento che accompagna tutti gli appuntamenti è quello di un Mediterraneo sfregiato dai conflitti e dal sangue, dalla violenza di uno sviluppo insostenibile, dall'inquinamento e dall'aggressione selvaggia alle sue coste e ai suoi paesaggi; ma, allo stesso tempo, è anche quello di un Mediterraneo delle donne che continuano a nutrire il pianeta con la loro fatica e con la grazia delle loro arti e dei loro saperi e consentono all'umanità di sopravvivere nonostante se stessa.
Tra gli ospiti attesi nel Salento ci saranno Saba Anglana, Dima Bawab, Maria Mazzotta, l'Orchestra popolare diretta da Raffaella Aprile, Alessandro Leogrande, Luigi Presicce, Goffredo Fofi. In esposizione alcune opere di Yoko Ono, Marina Abramovich, Hidetoshi Nagasawa, Wolf Vostell, Costas Varotosos.
"Fineterra" è finanziato con Fondi P.O. Fesr Puglia 2007-2013 Asse IV, con il patrocinio di WE-Women for Expo e Expo Milano 2015 e dei comuni di Vernole, Gallipoli, Copertino, Tricase, Castrignano dei Greci, Andrano e Otranto, in collaborazione con SalentoWebTv, Cantieri Teatrali Koreja, Amici dell'Ulivo Secolare del Salento e Axa Cultura Lecce.

    Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!