-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Sabato 10 settembre, a Gallipoli, un convegno sul ‘Rilancio del comparto ittico'.

09/09/2011
Necessarie la tracciabilità e l'etichettatura del pesce per valorizzare il prodotto gallipolino.

Un momento di incontro e confronto per ripensare il modello di sviluppo del comparto ittico gallipolino. E'questo l'obiettivo del convegno sul ‘Rilancio del comparto ittico' in programma sabato 10 settembre, nel Centro Polifunzionale San Lazzaro di Gallipoli, per iniziativa della Società Cooperativa Armatori Jonica, in collaborazione con Meleam e con il patrocinio della Provincia di Lecce e del Comune di Gallipoli.
L'iniziativa è stata presentata questa mattina con la conferenza stampa a cui hanno partecipato Francesco Pacella, assessore all'Agricoltura e alle Risorse del mare della Provincia di Lecce, Vincenzo Scigliuzzo, presidente della Società Cooperativa Armatori Jonica, Antonio Cesari, responsabile provinciale Meleam spa, Antonio Barba, consigliere regionale e Daniele Pisanello, avvocato titolare dello Studio legale Lex Alimentaria.
L'obiettivo del convegno è delineare strategia e progetti condivisi che consentano, anche con progetti finanziabili a livello europeo, l'ammodernamento delle strutture produttive e logistiche, l'attuazione di procedure semplici ed efficaci di tracciabilità del pesce, in sinergia con una strategia di marketing incisiva.
Tra le opzioni che saranno valutate nel convegno di studio: - un marchio di qualità europea (una Dop o un'attestazione di specialità) per le eccellenze della pesca gallipolina; - l'ittiturismo; - la pesca-turismo; - l'adozione di modalità on-line di vendita.

    Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!