-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Due iniziative della Provincia di Lecce per le ‘Giornate europee del patrimonio culturale'.

23/09/2011
Il 24 e 25 settembre, visite guidate e ingresso gratuito alle mostre allestite al Museo e in San Francesco della Scarpa.

La Provincia di Lecce festeggerà le Giornate Europee del Patrimonio Culturale, fissate per domani, sabato 24 e domenica 25 settembre, con ingresso gratuito alle mostre allestite nel museo provinciale "Castromediano" e in San Francesco della Scarpa a Lecce. Per l'occasione l'assessorato alla Cultura della Provincia di Lecce, e il Museo provinciale "Sigismondo Castromediano" di Lecce, in collaborazione con l'associazione culturale "Amici dei Musei - Agesilao Flora", l'Istituto di Culture Mediterranee della Provincia di Lecce e il Monastero delle Benedettine di San Giovanni Evangelista, hanno programmato due iniziative. La prima iniziativa, intitolata ‘Percorsi di arte contemporanea', si terrà 24 settembre (ore 17). Si tratta di itinerari guidati alla scoperta di tre interessanti esposizioni che rendono Lecce un centro vitale e cosmopolita nell'ambito dell'arte contemporanea. Il percorso, della durata di tre ore, partirà dalla chiesa di San Francesco della Scarpa, che ospita la mostra dedicata a Valerio Adami, pittore di fama mondiale che propone un'originale fusione tra cultura figurativa classica, motivi pop e complessi rimandi onirici, per continuare nel Convento dei Teatini, con la sezione leccese del Padiglione Italia della Biennale di Venezia e terminare, infine, al monastero delle Benedettine di San Giovanni Evangelista, dove si visiterà la mostra "La vitalità del Segno. La scuola di Grafica di via sette dolori a Matera. 1978-2011", una collettiva che racconta l'attività di questo ‘avamposto' della sperimentazione calcografica, noto a livello nazionale e internazionale. La seconda iniziativa prevede Visite guidate al Museo "Castromediano" di Lecce, più precisamente alla sezione archeologica e alle mostre "Pier Luigi Nervi. Roma 1960. Ingegno e costruzione" e "La passione del Collezionismo. La ceramica di Laterza nella collezione Tondolo". La partenza è alle ore 10 di domenica 25 settembre; la durata è di circa tre ore.
"L'Italia - con il Ministero per i Beni Culturali e Ambientali - aderisce, insieme ad altri 49 Stati Europei, alle Giornate Europee del Patrimonio 2011, con lo slogan ormai consolidato: "L'Italia tesoro d'Europa - dichiara l'assessore provinciale alla Cultura Simona Manca - la Provincia di Lecce, con l'assessorato alla Cultura, aderisce come di consueto con entusiasmo all'iniziativa, condividendone lo spirito e gli intenti, che sono quello di potenziare e di favorire il dialogo e lo scambio culturale, di aumentare la consapevolezza di noi cittadini nei confronti della grande ricchezza che possediamo, di riaffermare che salvaguardare, tutelare, far conoscere e tramandare, anche nei momenti di crisi, il grande patrimonio culturale del nostro Paese, è utile e doveroso".


    Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!