-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Si conclude oggi il 3° Forum su tecnologie e servizi per l'invecchiamento attivo.

28/09/2011
Francesco Pacella: "Straordinaria opportunità di promozione del nostro territorio"


Si conclude oggi, il convegno internazionale su 'Invecchiamento attivo: innovazione, mercato e inziative dell'Unione Europea, tenutosi presso l'Hotel Tiziano di Lecce..
La Provincia di Lecce è stata fra gli Enti co-organizzatori con l'Associazione ‘ Italian Ambient Assisted Living ‘, Ministero Italiano dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR), Regione Puglia, Comune di Lecce ed altre istituzioni.
Nello specifico, la Provincia di Lecce, attraverso l'Assessorato al Turismo e al Marketing Territoriale, si è impegnata quale parte attiva nell'organizzazione dell'importante evento sul nostro territorio.
Il 3° Forum Ambient Assisted Living ha portato nel Salento circa 700 partecipanti (fra studiosi, ricercatori e accompagnatori) provenienti da numerosi paesi dell'Unione Europea.
Il tema dell'invecchiamento attivo della popolazione è stato trattato con l'obiettivo di mettere a confronto le conoscenze dei paesi partner e offrire una piattaforma di discussione europea sul futuro delle innovazioni finalizzate a migliorare le condizioni di vita degli anziani, ma anche delle persone con un'autonomia ridotta come i disabili.
La manifestazione si è svolta per la prima volta in Italia dopo l'Austria e la Danimarca e per la prima volta in Puglia, a Lecce, dopo Vienna e Odense.
La 'tre giorni' è stata animata da tavole rotonde, da dimostrazioni scientifiche e dalla presenza di personaggi di spicco della Commissione Europea e del Governo italiano. Durante il Forum sono stati presentati i risultati dei progetti finanziati dalla Commissione Europea e i nuovi prodotti per sostenere l'invecchiamento della popolazione attraverso l'utilizzo di tecnologie basate sul Information and Communication Technology (ICT). Tra i personaggi di spicco invitati alla manifestazione, il premio nobel Rita Levi Montalcini ed il vice presidente della Commissione Europea Antonio Tajani.
Tra le tante città italiane AALA ha scelto Lecce perché la città salentina è la sede nazionale dell'Associazione "Italian Ambient Assisted Living", ritenuta oggi un punto di riferimento nello scenario europeo e un esempio da seguire per quei paesi che hanno programmi attivi nell' "Ambient Assisted Living": ma Lecce è anche la sede dell'Istituto per la Microelettronica e Microsistemi del CNR che ha competenze riconosciute a livello internazionale e coordina progetti di ricerca ed iniziative scientifiche rilevanti nel settore AAL.
Dichiarazione dell'assessore al Turismo e al Marketing territoriale della Provincia di Lecce Francesco Pacella: " Il 3° Forum Europeo AAL ha rappresentato una straordinaria opportunità di promozione del nostro territorio e delle sue risorse turistiche e culturali. Per tale ragione la Provincia di Lecce, attraverso il suo Assessorato al Turismo e al Marketing Territoriale, ha inteso assumere parte attiva nell'organizzazione e nell'attuazione dell'evento. Proseguono dunque gli sforzi dell'Ente Provincia, sia pure in un momento caratterizzato da una grave esiguità di risorse finanziarie, per favorire la diversificazione dell'offerta turistico-territoriale del Salento: in tal senso, il turismo congressuale può rappresentare indubbiamente un segmento di importanza strategica per una migliore distribuzione dei flussi turistici che oggi interessano il nostro territorio prevalentemente nei mesi estivi ".

    Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!