-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Antonio Gabellone: "Entrare sempre piu' in sintonia con il territorio".

08/10/2011
Lo ha dichiarato venerdì 7 ottobre, aprendo la ‘Giornata della trasparenza'.

"La Provincia di Lecce è tra le prime in Italia ad organizzare questa "Giornata della trasparenza" e tra le prime ad approvare precise linee guida (deliberazione di giunta n. 327 del 24 novembre 2010) per la redazione del Programma Triennale per la Trasparenza e l'Integrità". Con queste parole il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone ha inaugurato venerdì 7 ottobre, nella sala consiliare di Palazzo dei Celestini a Lecce, la "Giornata della Trasparenza", promossa e organizzata dall'Ente con l'obiettivo di approfondire le forme di partecipazione in cui i cittadini e le imprese si sentano a proprio agio rispetto alle Istituzioni, dove la trasparenza si coniuga con l'efficienza e l'efficacia.
"E' proprio nell'ambito della riforma della pubblica amministrazione (e delle linee-guida dell'Upi) che la Provincia ha rinnovato il portale internet istituzionale, dando vita all'Albo Pretorio on line, dotandosi di un indirizzo di posta elettronica certificata, dotando tutti i dirigenti di un proprio indirizzo di posta certificata, rafforzando le "performance" degli uffici e dei servizi, individuando una sezione specifica del portale internet dedicata alla "Trasparenza, Valutazione e Merito", ha proseguito il presidente.
"Ricordo che nel dicembre scorso abbiamo incontrato le associazioni dei consumatori, secondo le indicazioni della Civit (Commissione per la valutazione e la trasparenza e l'integrità) e dell'Upi, per illustrare le nostre linee guida riguardanti proprio il Programma Triennale, ma anche per ascoltare i loro suggerimenti. L'incontro è stato proficuo e indubbiamente ci ha consentito di definire la strada da percorrere".
"E' su questo terreno che ci stiamo muovendo oggi, con la "Giornata della Trasparenza": ascoltare i cittadini, le associazioni, le istituzioni per poter decidere conseguentemente. Naturalmente, è importante che la pubblica amministrazione, quindi gli Enti Locali e la Provincia si attrezzino, non solo per essere al passo con la normativa vigente, ma soprattutto per meglio entrare in sintonia con il territorio, con i cittadini, con il mondo del lavoro".
"Il modulo formativo di questa mattina è stato costruito per approfondire due aspetti-chiave della riforma, che sono proprio la "trasparenza" e il "diritto alla riservatezza"; due temi che debbono coesistere e integrarsi, in quanto entrambi fondamentali per la democrazia e la libertà individuale", ha detto infine Antonio Gabellone, che ha partecipato, accanto a funzionari della Provincia e dei Comuni salentini alle iniziative previste nel corso della mattina di venerdì.



    Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!