-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Riaperto al pubblico il "Castromediano", capofila dei musei salentini.

30/01/2012
Il prestigioso complesso museale "Sigismondo Castromediano" di Lecce è stato riaperto al pubblico, nella sua interezza.
La Pinacoteca, la sezione Artisti salentini ‘800-‘900, quella delle Arti applicate e costume e il Museo archeologico topografico sono nuovamente visitabili.
La sua riapertura, avvenuta lo scorso dicembre con una cerimonia pubblica, è giunta in occasione del bicentenario della nascita di Sigismondo Castromediano.
Era dal 2005 che il Museo era chiuso al pubblico, a causa dei lavori di messa a norma dell'edificio.
Adesso, grazie all'impegno di questa Amministrazione e alla liberazione di alcuni locali adiacenti al Museo, si è potuto concretizzare un adeguato riordino delle preziose e prestigiose collezioni.
Accanto alle antiche collezioni, sono visitabili anche le più recenti acquisizioni di opere di artisti salentini dell'800 e del ‘900, il materiale archeologico recuperato dai depositi ed anche una bellissima e prestigiosa raccolta di abiti d'epoca, prestati e donati da molte famiglie salentine.
Tale raccolta è stata esposta a Stoccarda nell'ottobre 2011, in occasione della celebrazione dei 150 anni dell'Unità d'Italia, voluti dalla città tedesca.

    Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!