-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Home » La Provincia » Presidente » Forum Del Presidente
Forum del Presidente - Mandato 2009-2014

Il forum del Presidente è uno strumento di comunicazione aperto a tutti i cittadini che vogliono esprimere la propria opinione, scambiare informazioni e confrontarsi su tematiche di pubblica utilità.

Linee guida per la partecipazione al forum del Presidente
E’ necessario, prima di tutto, registrarsi utilizzando il link "Crea Account" che trovate sulla barra di navigazione destra indicando alcuni dati anagrafici e un indirizzo e-mail valido. Si ricorda, a tal proposito, che effettuando la registrazione si autorizza la Provincia di Lecce al trattamento dei dati personali secondo quanto previsto dalla normativa sulla privacy. Nella formulazione dei messaggi occorre tener presente che il forum è uno spazio virtuale libero e aperto e che, pertanto, è indispensabile osservare precise regole di civiltà.

E' vietato:

  • usare linguaggio offensivo, osceno o volgare

  • diffondere voci o notizie false o fuorvianti

  • utilizzare il forum per messaggi personali indirizzati a singoli utenti

  • servirsi del forum per promuovere attività proprie, per acquisire clientela, per fare propaganda politica

  • inserire nel messaggio i propri dati anagrafici o quelli di altri utenti

  • inserire i messaggi diffamatori o che istigano a delinquere o alla violenza

  • spacciarsi per un altro utente utilizzando dei nickname duplicati

  • scrivere in MAIUSCOLO

 

Avvertenze
I messaggi che violano i divieti sopra indicati saranno immediatamente censurati o cancellati. Ogni tipo di abuso comporterà la sospensione dell’utenza e, se necessario, l’applicazione delle leggi in materia.

Copyright
I contenuti del forum del Presidente e ogni altra informazione disponibile in qualunque forma, sono protetti ai sensi delle normative sul diritto d'autore, sui brevetti e di quelle relative alla proprietà intellettuale.


RE: AUMENTO RC AUTO

Vista Combinata Vista Piatta Vista ad Albero
Discussioni [ Precedente | Successivo ]
toggle
AUMENTO RC AUTO
Risposta (Unmark)
23/06/11 13.33
BUONGIORNO SIG, PRESIDENTE
SPERO CHE LEI IN QUESTE ORE POSSA LEGGERE I COMMENTI CHE ARRIVANO DA TUTTI I CITTADINI DELLA PROVINCIA DI LECCE IN MATERIA DI AUMENTO SELLA RC AUTO....... 3.50%
NN CREDE CHE LA SUA MANOVRA E' RISULTATA IMPOPOLARE NEI RIGUARDI DI CHI HA UN'AUTOVETTURA, GIA' TARTASSATA DI COSTI????
E NN MI VENGA A DIRE CHE E' STATA UNA MONOVRA SOFFERTA, E CON IL BENESTARE DELL'OPPOSIZIONE... ( E CHIARO MICA POTEVANO VOTARE CONTRO VISTO CHE I 7 MILIONI DI DEFICT DONO STATI PRODOTTI DALLA GIUNTA PELLEGRINO). LEI NN POTEVA TROVARE ALTRE STRADE DA PERCORRERE........ TAGLI ALLA SUA AMMINISTRAZIONE NN SE NE POTEVANO FARE????
LA SUA MANOVRA SARA' COME UN BUMERANG CARO PRESIDENTE SE LO RICORDI DA UNO CHE LO HA SOSTENUTO....emoticon
SALUTI
CICCARESE MAURIZIO
COPERTINO
RE: AUMENTO RC AUTO
Risposta (Unmark)
30/06/11 8.41 come risposta a MAURIZIO CICCARESE.
Lo squilibrio verificatosi a seguito dell’insussistenza di residui attivi di circa 7 milioni di euro risalenti agli anni 1999-2002 ma trascinati in bilancio fino al 2008, non ammettono divagazioni.
La “eccezionalità della situazione debitoria dell’ente” ci costringe nostro malgrado ad attuare rimedi per farvi fronte a riequilibrare il bilancio di previsione 2011-2013. La riduzione delle spese relative all’ordinaria amministrazione sono state già tutte effettuate, pensi che le spese dello Staff di Presidenza sono state ridotte del 60% rispetto alle precedenti.
Ci tengo a precisare che il provvedimento relativo all’aumento dell’aliquota sulla RC auto, condiviso con volontà unanime manifestata da maggioranza e opposizione, va applicato non sulle polizze, ma esclusivamente sull’addizionale, quindi escluso furto, incendio e altre analoghe opzioni. Vorrei comunque rassicurarla che le entrate relative a questo sacrificio richiesto saranno utilizzate dall’ente Provincia per le attività di sviluppo del territorio e non come erroneamente fatto passare come sanatoria della situazione debitoria.
Antonio Gabellone


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!