-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Home » news

Avviso d'asta per la vendita degli immobili di proprietà della società Celestini srl


La "Celestini" s.r.l., società per la cartolarizzazione del patrimonio immobiliare della Provincia, a ciò autorizzata con deliberazione del Consiglio Provinciale n. 96 del 29/11/2013, ha stabilito di pubblicare il presente avviso d'asta per la vendita degli immobili di proprietà della società avvalendosi di più operatori specializzati nel settore dei servizi di intermediazione immobiliare, da ricercare con le forme della massima trasparenza tra le primarie agenzie regolarmente iscritte al ruolo degli Agenti d'Affari in mediazione ai sensi della legge n.39/1989 e ss. mm. e ii..
Gli immobili oggetto di alienazione, sono allegati al presente avviso,e sono i seguenti:
- Palazzo della Questura
- Complesso la Badessa
- Ex convento dei Cassinesi suddiviso in 8 sub lotti.
Il valore complessivo è pari ad €. 14.010.174,0.

Agli utilizzatori degli immobili occupati, "Celestini" s.r.l. riconosce il diritto di prelazione.

Tale diritto dovrà essere esercitato sulla base del miglior prezzo offerto a seguito dell'asta per ciascun lotto, entro e non oltre, pena la decadenza, 60 giorni dalla comunicazione dell'avvenuta aggiudicazione provvisoria e sarà, comunque, subordinato e riconosciuto esclusivamente a condizione che siano preventivamente regolarizzate, nel termine di giorni 15 dalla richiesta di "Celestini" s.r.l., eventuali morosità pregresse per canoni o oneri accessori non integralmente versati.
All'intermediario immobiliare che avrà presentato la migliore offerta per il lotto oggetto di prelazione spetterà, comunque, a seguito della stipula del contratto di vendita, la commissione omnicomprensiva stabilita dal presente avviso.

Il plico contenente l'offerta dovrà essere spedito con raccomandata A/R o consegnato a mano presso la sede della Celestini srl, all'indirizzo di cui al punto precedente, dalle ore 9.00 alle ore 12.00 dal lunedì al venerdì. Prova del deposito sarà fornita mediante rilascio di apposita ricevuta. Il plico dovrà pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 20 novembre 2019, pena l'esclusione dalla procedura. Il recapito tempestivo del plico rimane ad esclusivo rischio dell'intermediario mittente, qualora, per qualsiasi motivo, non dovesse pervenire nei termini e nei modi previsti. Farà fede unicamente il timbro, con indicazione della data e dell'ora d'arrivo, apposti sul plico medesimo dall'Ufficio protocollo della Provincia di Lecce. Trascorso il termine fissato non verrà riconosciuta valida alcuna offerta, anche se sostitutiva o aggiuntiva di offerta precedente. Non si darà corso all'apertura del plico che non risulti pervenuto entro i termini fissati o sul quale non siano apposte l'indicazione dell'intermediario mittente o la specificazione dell'immobile cui l'offerta si riferisce.
In allegato tutta la documentazione dell'Avviso




  Data di pubblicazione: 21/10/2019 

Condividi la notizia


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!