Procedere all’oblazione di una sanzione amministrativa per violazione del Codice della strada

Che cos'è

Il servizio è rivolto ai cittadini che hanno commesso una violazione del Codice della strada e intendono pagare la relativa ammenda in misura ridotta (oblazione).

Come fare

Entro 5 giorni dalla data di contestazione di violazione amministrativa o notifica del processo verbale in materia di Codice della Strada, se il trasgressore non presenta ricorso nei termini stabiliti (60 giorni al Prefetto; 30 giorni al Giudice di Pace), può pagare l’ammenda in misura ridotta (oblazione), beneficiando della riduzione del 30% della sanzione inflitta, oltre le spese di notifica (Legge 98/2013). Il pagamento può avvenire tramite:
conto corrente postale n. 96470588, intestato alla Provincia di Lecce – Servizio Tesoreria, 73100 Lecce, indicando nella causale il numero e la data del processo verbale e il numero della targa del veicolo oggetto della sanzione;
bonifico bancario con codice IBAN: IT89O0760116000000096470588 – Codice BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX, indicando nella causale il numero e la data del processo verbale e il numero della targa del veicolo oggetto della sanzione.
I moduli da utilizzare per il pagamento sono trasmessi all’interessato oppure possono essere richiesti al Comando del Corpo di Polizia Provinciale.
Entro 60 giorni dalla data di contestazione o dalla data di notifica del processo verbale, è comunque ammesso il pagamento nella misura ridotta, riportata nel processo verbale e con le stesse modalità sopra indicate.

A chi rivolgersi

Polizia provinciale
Via Botti, 1 (secondo piano)

Ufficio Codice della Strada
Tel: 0832 683 025

Comandante
Antonio Arnò

Vice Comandante
Giuseppe Lazzari
Tel. 0832 683 658 - Fax 0832 68 3661
email: pp_sezione.stradale@provincia.le.it
pec: poliziaprovincialeufficioverbali@cert.provincia.le.it

Quando

Lunedì – mercoledì – venerdì, dalle ore 10 alle ore 12
Martedì e giovedì dalle ore 16 alle ore 18
(Solo su appuntamento)

Costi

Nessuno

Cosa fa la Provincia

Se entro 60 giorni il trasgressore non ha effettuato il pagamento, l’Ufficio competente emette successivo verbale di contestazione amministrativa (Art. 126 bis del Decreto Legislativo n. 285/92).

Normativa di riferimento

Decreto legislativo n.285/1992 (Nuovo Codice della Strada).

Data di compilazione

Luglio 2020