Prevenzione e contrasto del racket e dell’usura: domani la firma del Protocollo d’intesa tra Provincia, Fondazione Mons. De Grisantis e Associazione contro la cultura socio mafiosa

Fima Protocollo racket e usura

Domani, venerdì 6 maggio, alle ore 12, nella sala conferenze stampa di Palazzo Adorno a Lecce, si terrà la presentazione e sottoscrizione del Protocollo d’intesa tra Fondazione “Mons.Vito De Grisantis Onlus”, Provincia di Lecce e Associazione contro la cultura socio mafiosa - Lecce, finalizzato ad avviare una sinergia per la progettazione di attività da realizzare per contrastare e prevenite racket e usura.

Interverranno ad illustrare i dettagli dell’accordo e a firmarlo Stefano Minerva, presidente della Provincia di Lecce, don Antonio Morciano, presidente Fondazione “Mons. Vito De Grisantis” onlus, Luigi Budano, presidente dell’Associazione. Saranno presenti, inoltre, don Lucio Ciardo, direttore e segretario della Fondazione “Mons. Vito De Grisantis” onlus, insieme ad alcuni componenti dell’Associazione contro la cultura socio mafiosa – Lecce.

Con la sottoscrizione del Protocollo d’intesa, Provincia di Lecce, Fondazione “Mons. Vito De Grisantis” e Associazione contro la cultura socio mafiosa - Lecce si impegnano a promuovere ed attuare interventi articolati e mirati a prevenire e contrastare i fenomeni criminali del racket e dell’usura, a diffondere la cultura della legalità, della solidarietà e dell’uso responsabile del denaro, anche attraverso la collaborazione con le istituzioni preposte (Commissario straordinario del Governo, Prefetto di Lecce, Forze dell’Ordine, Autorità giudiziaria) e con istituzioni ed enti pubblici e privati.