Stabilizzazione Lavoratori Socialmente Utili

Bando selezione LSU

E’ indetta una procedura selettiva per il reclutamento di n. 75 unità di personale a tempo indeterminato e parziale al 33,33% (n. 12 ore settimanali) da inquadrare nei ruoli della Provincia di Lecce nella cat. A, profilo professionale di usciere-operaio-commesso, riservata ai lavoratori socialmente utili di cui all’art. 2, comma 1, del decreto legislativo 28 febbraio 2000, n. 81 utilizzati dalla Provincia di Lecce e inseriti nel Portale del Dipartimento della Funzione Pubblica mobilità.gov.it, a valere sulle risorse di cui all’art. 1, comma 1156, lett. g-bis della Legge 27 dicembre 2006, n. 296, ripartite con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, di concerto con il Ministro del lavoro e delle Politiche Sociale e con il Ministro dell’Economia e delle Finanze.
La domanda di partecipazione alla selezione deve essere presentata esclusivamente per via telematica mediante il sistema “Step One 2019” messo a disposizione del Formez PA, utilizzando il seguente link https://www.ripam.cloud.
La registrazione, la compilazione e l’invio on line della domanda devono essere completati entro il 26 dicembre 2020.
La data di presentazione on line della domanda di partecipazione al concorso è certificata e comprovata dalla ricevuta elettronica rilasciata al termine della procedura di invio dal sistema informatico.
Per la partecipazione al concorso può essere previsto il versamento della quota di partecipazione di euro 10,00 (DIECI/00) secondo le modalità indicate nel sistema “Step One 2019” messo a disposizione del Formez PA.
Nel modulo di presentazione della domanda, tenuto conto del possesso dei requisiti che vengono in tal modo autocertificati ai sensi dell’art. 47 del DPR 445/00, i candidati devono riportare:
a) il cognome, il nome, il luogo e la data di nascita, la cittadinanza e, se cittadini italiani nati all’estero, il comune italiano nei cui registri di stato civile è stato trascritto l’atto di nascita;
b) il codice fiscale;
c) il luogo di residenza, il domicilio se non coincidente con la residenza, il recapito telefonico, con l’impegno a comunicare tempestivamente eventuali variazioni;
d) il godimento dei diritti civili e politici;
e) di non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
f) di non essere incorso in un provvedimento di destituzione o di licenziamento da parte di una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
g) di non aver riportato condanne penali passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici o di non avere procedimenti penali in corso di cui si è a conoscenza, fermo retando l’obbligo di indicarli in caso contrario;
h) la posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari, per i candidati soggetti agli obblighi di leva;
i) l’idoneità fisica all’impiego;
j) il possesso del diploma di istruzione secondaria di primo grado (scuola media);
k) i titoli di preferenza e precedenza di cui all’art. 7 del bando;
l) di aver preso visione del Regolamento provinciale in materia di accesso ai rapporti di lavoro subordinato, nonché di accettare integralmente e senza riserva i contenuti del presente bando, anche per quanto concerne le comunicazioni on line ed al loro valore di avvenuta notifica a tutti gli effetti;
m) di essere a conoscenza dell’utilizzo dei dati personali forniti all’Amministrazione esclusivamente per la partecipazione al concorso, ai sensi del Regolamento UE n. 2016/679.
I candidati diversamente abili devono specificare nella domanda la richiesta di ausili e/o tempi aggiuntivi in funzione del proprio handicap che deve essere opportunamente documentato ed esplicitato con apposita dichiarazione resa dalla commissione medico-legale dell’ASL di riferimento o da equivalente struttura pubblica. La dichiarazione deve contenere esplicito riferimento alle limitazioni che l’handicap determina in funzione delle procedure preselettive e selettive.

Qui il bando

L'avviso scade alle 12:02pm del 30-10-2020