Visitare il Salento con gli itinerari in braille

Che cos'è

Il servizio mette a disposizione, su richiesta, i testi di sette percorsi turistici del Grande Salento, in italiano e in inglese, tradotti in braille. Gli itinerari in braille sono stati realizzati dalla Provincia di Lecce per tutti coloro che vogliono scoprire le bellezze naturali e artistiche del territorio e hanno bisogno di strumenti particolari, capaci di guidarli nel loro viaggio.

Come fare

Gli interessati ad utilizzare questi strumenti possono contattare l’Ufficio Politiche sociali.

A chi rivolgersi

Servizio Politiche Sociali
Palazzo dei Celestini, via Umberto I
Uffici della Provincia, Via Botti.

Dirigente
Carmelo Calamia

Funzionario responsabile

Simona D'Ambrosio
Tel. 0832 683 366
email: sdambrosio@provincia.le.it

Paola Portaccio
Tel. 0832 683 725
Email: pportaccio@provincia.le.it

Quando

Dal lunedì al venerdì ore 8,30 - 13,30

Martedì: ore 16 - 17,30

Costi

Nessuno

Cosa fa la Provincia

La Provincia di Lecce mette a disposizione, su richiesta, sette percorsi turistici, in italiano e inglese, tradotti nel linguaggio braille. I testi accompagnano e guidano tutti coloro che vogliono scoprire le bellezze naturali e artistiche del Grande Salento ed hanno bisogno di questi strumenti particolari.

Gli itinerari in braille sono:

Baroque Itinerary – Dal Barocco alla Foresta di Lecce
Terra d’Otranto Itinerary - Verso Oriente, da Castro a Otranto
Porta d’Oriente Itinerary - L’Alto Salento, da Brindisi a Torre Guaceto
Ionic Itinerary - Dalla Città Bella alla messapica Ugento
Finibus Terrae Itinerary - Verso Sud, dal Borgo di Specchia al Capo di Leuca
Neretino Itinerary - Nella natura, dall’agro neretino a Porto Cesareo
Valle d’Itria Itinerary - Tra gli oliveti della Città Bianca

Data di compilazione

Maggio 2021