Conseguire l’idoneità tecnica di insegnante di teoria e istruttore di guida di autoscuole

Che cos'è

Il servizio si occupa dell’abilitazione necessaria ad esercitare la professione di Insegnante di teoria e di Istruttore di guida di autoscuole.

Come fare

Gli interessati a conseguire l’idoneità tecnica di insegnante di teoria e/o istruttore di guida di autoscuole (in possesso dei requisiti previsti dal Decreto 26 gennaio 2011, n.17, articoli 1 e 6), devono superare gli esami di abilitazione alla professione.
L’apertura dei termini per la presentazione delle domande di ammissione all’esame avviene mediante avviso pubblico pubblicato all’Albo pretorio della Provincia di Lecce.

La domanda di ammissione all’esame deve essere presentata utilizzando esclusivamente il modello di domanda allegato al bando stesso, corredato dalla seguente documentazione:

  • autocertificazione attestante nascita, residenza, cittadinanza italiana, titolo di studio posseduto;
  • dichiarazione di non aver sostenuto, da almeno due mesi, con esito negativo, analogo esame in altre Province;
  • fotocopia della patente posseduta.
A chi rivolgersi

Servizio Pianificazione Servizi di Trasporto
Via U. Botti n.2 – Lecce

Dirigente
Giovanni Refolo

Funzionario responsabie

Mario G. Bagnato
Tel. 0832 683 698 – fax 0832 683 732
email mgbagnato@provincia.le.it – Pec: trasporti@cert.provincia.le.it

Quando

Lunedì, mercoledì, venerdì ore 10 – 12
Giovedì ore 16 – 18
(Su appuntamento)

Costi

Versamento da € 100,00 (per ogni sessione d’esame) per diritti di segreteria, da effettuare sul ccp n.14554737 in favore della Provincia di Lecce con causale “Diritti per sostenere gli esami di idoneità per insegnanti di teoria o istruttori di guida di autoscuole”.

Cosa fa la Provincia

Fissa le sessioni d’esame (in media due volte all’anno) con avviso pubblico. Successivamente emette atto di accertamento degli idonei e rilascia l’attestato di idoneità.

Data di compilazione

Marzo 2021