Chiedere la concessione del patrocinio gratuito per un evento

Che cos'è

La Provincia di Lecce concede il patrocinio gratuito ad iniziative di rilievo sociale, morale, culturale educativo, ambientale ed economico, proposte da soggetti pubblici e privati.
La concessione del patrocinio è gratuita e non comporta contributi finanziari. Le iniziative patrocinate devono riportare l'indicazione: “Intervento con il patrocinio della Provincia di Lecce-Salento d’Amare”.

Come fare

La richiesta di patrocinio, completa di informazioni sull’iniziativa (contenuti, finalità, data e modalità di svolgimento), deve essere indirizzata al Presidente della Provincia di Lecce e può essere consegnata a mano direttamente all’Ufficio Protocollo (Palazzo dei Celestini, via Umberto I, dal lunedì al venerdì ore 10-12; martedì e giovedì, anche nel pomeriggio, dalle ore 16 alle ore 17.30.) o inviata tramite Pec ai seguenti indirizzi protocollo@cert.provincia.le.it (abilitato a ricevere anche posta elettronica ordinaria) e presidente@cert.provincia.le.it o via e-mail all’indirizzo: presidenza@provincia.le.it. Possono essere allegati, se disponibili: statuto, brochure, breve relazione sull’evento.

A chi rivolgersi

Ufficio del Presidente in collaborazione con Ufficio Governance Strategica e Promozione Territoriale
Palazzo Adorno
Via Umberto I, Lecce

Ufficio Governance Strategica e Promozione Territoriale
Responsabile
Roberto Serra

 

Funzionari responsabili:

Giuseppe Placì
Tel. 0832 683 354
Email: gplaci@provincia.le.it

Lorella Pellegrino
Tel. 0832 683347
Email: lpellegrino@provincia.le.it

Damiana Rizzo
Tel. 0832 683 496
Email: drizzo@provincia.le.it

Quando

Lunedì - venerdì 10 - 12; martedì 15.30 -17.30
(Solo su appuntamento)

Costi

Nessuno.

Cosa fa la Provincia

L’Ente valuta l’interesse pubblico ed il valore dell’iniziativa. Il patrocinio viene concesso entro 10 giorni dalla data di accettazione della richiesta al protocollo della Provincia.

Normativa di riferimento

“Regolamento per la concessione di contributi ed altri benefici a soggetti pubblici e privati” (art 21).

Data di compilazione

Maggio 2021